VeraTV

 Ultime notizie

L’Ascoli Picchio in vendita, Oliva fa pressing

giugno 07
19:20 2018

A.A.A squadra vendesi. Bellini vuole liberarsi dell’Ascoli Picchio. L’amore fra il patron canadese e la piazza bianconera non è mai sbocciato e siamo ormai ai saluti. L’imprenditore risalirà sul suo jet privato per lasciare definitivamente le chiavi del Del Duca. Ma a chi? Due le trattative in piedi per l’acquisizione del club. La prima coinvolge il gruppo romano Bricofer Italia Spa, con Bellini che è stato nella capitale sia nella mattinata di lunedì 4 giugno che nel pomeriggio di mercoledì 6 Giugno. Qui ha avuto abboccamenti con il presidente Massimo Pulcinelli ed i suoi più stretti collaboratori. Le intenzioni dell’azienda italiana leader nel settore del “fai da te” sono importanti e puntano ad un rilancio della squadra ed ad un progetto di riqualificazione dello stadio. A favorire il primo approccio tra Bellini ed il gruppo Bricofer, una volta manifestata la volontà di cessione del primo, sono stati proprio suoi ex collaboratori dell’Ascoli Picchio. Parallelamente proseguono le trattative con il gruppo svizzero Re Outside con la timone il 41enne manager milanese Alex Oliva che vive tra Lugano e Miami. Forte di una lettera d’intenti (che ha valenza di pre-contratto) firmata da tempo e vincolata al mantenimento della categoria, mira a concludere l’affare. E’ stato ufficialmente fissato un nuovo importante incontro tra le parti: appuntamento nella mattinata di lunedì 11 giugno a Rimini tra i due studi di legali e professionisti.

Condividi su:
  • 2
    Shares
L’Ascoli Picchio in vendita, Oliva fa pressing - panoramica

Sintesi: Incontri di Bellini tra Roma e Rimini

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner 300×250 Zibaldo.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

PicenAmbiente banner 300×90
pubblicità