VeraTV

 Ultime notizie

Ospedale unico – Ceriscioli incontra i primari: “Ci chiedono di accelerare”

Ospedale unico – Ceriscioli incontra i primari: “Ci chiedono di accelerare”
agosto 07
18:54 2018

Si è tenuto oggi l’incontro tra il presidente della regione marche e i primari del Piceno. “Il messaggio che ci arriva da chi vive e lavora nei due ospedali di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, è quello di fare presto”. Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli al termine della riunione: “Ci hanno chiesto un’accelerazione del percorso che porterà a realizzare l’ospedale unico. Molti – ha aggiunto – ritengono sia importante passare dalle parole ai fatti e realizzare la struttura nel più breve tempo possibile. Anche nel Piceno i sindaci hanno scelto la collocazione per la nuova struttura unica: un ospedale per acuti che concentri specialità, massimo delle tecnologie disponibili ed eccellenza servizi.

Il presidente ha spiegato i passaggi istituzionali ma ha anche ascoltato il parere tecnico dei professionisti. “A loro non interessa la collocazione che invece infiamma gli amministratori locali, i sindaci. Il tema è – chiede Ceriscioli – l’ospedale unico è la scelta giusta o sbagliata per la salute dei cittadini? I due ospedali attuali saranno due polmoni per far funzionare meglio la struttura nuova. Quello per acuti gestirà la parte delle acuzie. Oggi gli ospedali gestiscono altre situazioni e impegnano posti letto anche per attività territoriali. Gli attuali nosocomi restano con nuove importanti funzioni post acuzie, riabilitazione e servizi territoriali. Intanto la Regione continuerà a investire nelle strutture attuali fino all’ultimo giorno per dare servizi adeguati ai cittadini”.

Condividi su:
  • 3
    Shares
Ospedale unico – Ceriscioli incontra i primari: “Ci chiedono di accelerare” - panoramica

Sintesi: Il governatore: "I due ospedali attuali saranno due polmoni per far funzionare meglio la struttura nuova"

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VIVI 300×250
TERCAS banner 300×90
pubblicità