VeraTV

Calcio Serie C – La Fermana espugna Pordenone e vola in classifica

Calcio Serie C – La Fermana espugna Pordenone e vola in classifica
ottobre 29
12:59 2018

Cuore e grinta da vendere, in una parola: la Fermana. È questa la descrizione della squadra capace di vincere in casa dell’imbattuto Pordenone 1-0, grazie alla rete di Giandonato dal dischetto. I tre punti con cui tornano a casa i gialloblù sono il risultato di una grande compattezza di squadra formata da gladiatori instancabili capaci di combattere sempre senza mai arrendersi, contro chiunque. Unico neo della giornata, l’infortunio al capitano Marco Comotto portato fuori in barella a causa di una frattura scomposto al setto nasale per cui dovrà essere operato. Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento per ricordare Peppe Pompei, storico dirigente e tifoso della Fermana. Sotto una pioggia battente, la prima occasione della gara è per i ragazzi di mister Destro: sulla punizione di Giandonato, Comotto non ci arriva per un soffio. Al 9′ conclusione da fuori area di Lupoli che termina di poco sopra la traversa. Si fa vedere il Pordenone al 10′ con Burrai che, dalla distanza, spedisce la sfera a lato. Al 12′ bella azione del Pordenone, a Candellone sottoporta non riesce il tiro. Al 19′ Gran parata di Ginestra: sul destro di Semenzato in area, il numero uno gialloblù si esalta. Al 25′ annullata la rete al Pordenone per fallo di mano di Magnaghi, poi ammonito. La Fermana sfiora il vantaggio al 29′ quando D’Angelo con una conclusione a giro colpisce l’incrocio dei pali. Due minuti dopo Comotto viene atterrato in area. Per l’arbitro è rigore e dagli undici metri Giandonato non sbaglia. Nella ripresa all’11′st Ginestra respinge il tentativo di Gavazzi, il quale poco dopo ci prova anche di testa, ma la palla termina a lato. In pieno recupero l’ultima occasione è di Misin che avanza da solo e prova la conclusione in area, vedendosi ribattere la sfera da Bindi.

Condividi su:
Calcio Serie C – La Fermana espugna Pordenone e vola in classifica - panoramica

Sintesi: La squadra di Destro fa la voce grossa e con il gol di Giandonato, su calcio di rigore, può sognare davvero in grande

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.