VeraTV

 Ultime notizie

Lido Tre Archi – Cadavere sotto al ponte, si segue la pista della droga

Lido Tre Archi – Cadavere sotto al ponte, si segue la pista della droga
novembre 03
16:40 2018

Una chiamata anonima è arrivata al 118 intorno a mezzogiorno. Segnalava la presenza di un cadavere a Lido tre Archi. Era riverso a terra tra il fogliame e i rifiuti, sulla sponda del fiume Tenna, sotto al ponte che collega a Porto Sant’Elpidio. Un macabro ritrovamento che aveva fatto pensare in primis ad un barbone morto forse con l’arrivo del primo freddo di qualche giorno fa. Un giallo che sembra essere stato ben presto risolto dai carabinieri che hanno identificato l’uomo, un 39enne senza fissa dimora di origini ucraine.

Si chiamava Oleg, ma per tutti era “Alex il Russo”. Tre giorni fa era stato visto vivo era in un bar del quartiere, poi era sparito. Il ragazzo era conosciuto alle forze dell’ordine per alcuni furti commessi in passato, e anche per il fatto che gravitasse in un giro di tossicodipendenti.  Con l’identificazione del corpo si è fatta dunque strada la pista della droga. Non troppo distante è stata trovata anche una siringa, ma va accertato se sia stata utilizzata dal ragazzo e se possa essere stata un’overdose a stroncarlo. Fin da subito i militari dell’arma avevano escluso la morte violenta.

Alex era completamente vestito, con jeans, giubbetto e scarpe da tennis ai piedi, e sul corpo non c’erano evidenti segni di violenza, mentre delle tracce di sangue sono state trovate a terra. Ma sarà l’autopsia ad accertare le cause del decesso.

I carabinieri, arrivati sul posto con il comandante provinciale, il colonnello Antonio Marinucci, il capitano Roland Peluso e il luogotenente, Serafino Dell’Avvocato hanno fatto delimitare tutta l’area per effettuare i rilievi e repertare elementi utili alle indagini. Il cadavere, su disposizione del magistrato di turno è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Murri.

Condividi su:
  • 9
    Shares
Lido Tre Archi – Cadavere sotto al ponte, si segue la pista della droga - panoramica

Sintesi: La vittima, identificata dai carabinieri, è il 39enne "Alex il russo"

Tags

Articoli simili

1 Comment

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità