VeraTV

 Ultime notizie

Ancona – La bomba sarà fatta brillare il 20 gennaio, sgombero nel raggio di 800 metri

Ancona – La bomba sarà fatta brillare il 20 gennaio, sgombero nel raggio di 800 metri
novembre 07
11:45 2018

Verranno effettuate il 20 gennaio prossimo le operazioni di bonifica dell’ordigno bellico rinvenuto il 17 ottobre scorso tra la stazione ferroviaria e l’ex stazione marittima nella zona degli Archi ad Ancona. Lo ha comunicato la Prefettura dove si è tenuta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Antonio D’Acunto. Nel corso della riunione gli artificieri hanno ribadito che l’ordigno è stato posto in condizioni di sicurezza, senza pericolo, e hanno illustrato le operazioni da effettuare in vista della bonifica. A tal fine dovrà essere realizzata dal genio militare un’apposita opera di protezione.

In considerazione di ciò il Comitato ha convenuto all’unanimità di stabilire un’area di sgombero nel raggio di 800 metri dal sito di rinvenimento dell’ordigno. Il Comune di Ancona ha già effettuato una ricognizione completa dei residenti e delle strutture presenti nell’area di sgombero. I vigili del fuoco hanno censito le principali infrastrutture interessate. L’amministrazione fornirà alla popolazione tutte le informazioni necessarie anche attivando una linea telefonica dedicata.

Condividi su:
Ancona – La bomba sarà fatta brillare il 20 gennaio, sgombero nel raggio di 800 metri - panoramica

Sintesi: Comitato ordine pubblico in Prefettura. Ordigno è in sicurezza

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TERCAS banner 300×90
pubblicità