VeraTV

 Ultime notizie

Omicidio Pamela – Chiesto il rito abbreviato per Innocent Oseghale

Omicidio Pamela – Chiesto il rito abbreviato per Innocent Oseghale
novembre 26
14:33 2018

Contestazioni dinanzi al tribunale di Macerata per Innocente Oseghale. Decine di manifestanti hanno affisso striscioni per dire “no” alla mafia nigeriana.

Gli avvocati Simone Matraxia e Umberto Gramenzi, che difendono il pusher, accusato di avere ucciso e fatto a pezzi la 18enne romana Pamela Mastropietro, hanno chiesto il processo con il rito abbreviato, che permette di avere uno sconto di pena, durante l’udienza preliminare davanti al gup Claudio Bonifazi, che è ora in camera di consiglio. In precedenza il giudice aveva accolto delle perizie presentate dallo zio di Pamela, legale della famiglia, per dimostrare che la ragazza, sottoposta ad un trattamento farmacologico che la rendeva era ‘resistente’ all’eroina: ciò per escludere un decesso causato da overdose.

Respinta invece un’istanza della difesa per l’inammissibilità degli atti relativi agli accertamenti medico-legali di Mariano Cingolani e Rino Froldi e di polizia scientifica dei carabinieri del Ris: atti notificati solo al legale di Oseghale all’epoca, non all’interessato, detenuto in carcere, hanno rilevato Matraxia e Gramenzi.

Condividi su:
  • 6
    Shares
Omicidio Pamela – Chiesto il rito abbreviato per Innocent Oseghale - panoramica

Sintesi: Avrà uno sconto di un terzo della pena

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Zibaldo 2banner 300×250
Banner 300×250 Zibaldo.it
TERCAS banner 300×90
pubblicità