VeraTV

 Ultime notizie

Montegiorgio – Scoperta raffineria artigianale di crack e cocaina

Montegiorgio – Scoperta raffineria artigianale di crack e cocaina
dicembre 22
15:00 2018

Un 46enne di origini albanesi, residente a Montegiorgio, è stato arrestato dopo che nel casolare dove viveva, i carabinieri hanno sequestrato 550 grammi di cocaina purissima e un grammo di crack. Un’abitazione dove l’impianto di videosorveglianza, installato illecitamente doveva controllare tutti i movimenti all’esterno e all’interno del piccolo laboratorio artigianale.

L’uomo nella mattinata di venerdì, a bordo di una Toyota, non si era fermato all’alt dei militari del Nor, lungo la Provinciale a Magliano di Tenna, urtando tra l’altro un carabiniere finito al pronto soccorso per lesione a una mano e un piede.

A quel punto i carabinieri del reparto Operativo di Fermo hanno messo in campo una massiccia caccia all’uomo anche con l’ausilio di un velivolo del 5° Nucleo elicotteri di Pescara, trovando il covo dell’albanese ora associato al carcere di Fermo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi su:
  • 498
    Shares
Montegiorgio – Scoperta raffineria artigianale di crack e cocaina - panoramica

Sintesi: Albanese in manette, non si era fermato all’alt dei carabinieri

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.