VeraTV

Calcio Serie C – Fano sconfitto in casa dal Pordenone

Calcio Serie C – Fano sconfitto in casa dal Pordenone
dicembre 29
19:36 2018

Dopo la vittoria di Trieste, al Fano non riesce un’altra impresa. Al Mancini, infatti, la squadra di Epifani tiene testa alla capolista Pordenone, per poi cedere 2-0 nella ripresa. Una buona prestazione, comunque, quella offerta dai granata, che però scivolano di nuovo in zona playout, restando fermi a venti punti. Il match non verrà ricordato come uno tra i più emozionanti del 2018 e le occasioni, soprattutto nel primo tempo, si contano sulle dita di una mano. Per l’Alma è soprattutto Ferrante a provarci in un paio di circostanze, trovando sempre la risposta del portiere ospite. Al 39’ si fa male Voltolini e in porta torna Sarr. Per il Pordenone, invece, è bomber Candellone a impensierire la retroguardia marchigiana, senza grande successo. Anche nella ripresa il ritmo non cresce e lo 0-0 sembra il risultato più giusto. Nel calcio, però, le individualità riescono spesso a fare la differenza e così, a sei minuti dal termine, è Semenzato a sbloccare il punteggio. Il Fano, allora, si butta tutto in avanti alla ricerca del pari, che sarebbe stato appunto meritato, e viene punito nel recupero pure da Magnaghi, che fissa lo score sul 2-0 per gli ospiti. Adesso una pausa meritata per l’Alma, che dal 19 gennaio dovrà fare di tutto per conquistare la salvezza.

Condividi su:
Calcio Serie C – Fano sconfitto in casa dal Pordenone - panoramica

Sintesi: I granata crollano nel finale per 2-0 sotto i colpi della capolista e non riescono a compiere l'impresa. Anzi, ora sono tornati in zona playout

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.