VeraTV

Ancona – Polizze fantasma, indagati broker ascolano ed ex dirigente

Ancona – Polizze fantasma, indagati broker ascolano ed ex dirigente
gennaio 23
08:46 2019

Stipulavano polizze fideiussorie senza valore alle imprese di costruzioni. Il Nucleo di Polizia Economica Finanziaria della Guardia di Finanza di Ancona ha portato alla luce un sistema che avrebbe consentito di accertare un ‘capitale garantito’ di oltre 166 milioni di euro, a fronte di un totale premi incassati di quasi 900 mila euro.

Sono stati iscritti nel registro degli indagati un broker finanziario di Ascoli Piceno nonché un ex direttore di banca residente ad Ancona. Le provvigioni conseguite dai due soggetti sono state quantificate in circa 250 mila euro, somma poi sequestrata.  I due finti agenti finanziari e mediatori creditizi erano coinvolti in un giro di false fideiussioni a discapito di ignari acquirenti immobiliari.

I due secondo gli inquirenti procacciavano potenziali clienti (imprese edili) a favore di società (a loro volte prive delle autorizzazioni previste dal Bankitalia per il rilascio di fideiussioni) che emettevano le relative polizze, con premi inferiori rispetto a quelli di mercato. Sequestrate circa 700 polizze.

Condividi su:
  • 2
    Shares
Ancona – Polizze fantasma, indagati broker ascolano ed ex dirigente - panoramica

Sintesi: I due finti agenti finanziari e mediatori creditizi erano coinvolti in un giro di false fideiussioni

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità