VeraTV

Calcio Serie C – Fano battuto in casa dal Sudtirol

Calcio Serie C – Fano battuto in casa dal Sudtirol
gennaio 23
13:11 2019

Dopo l’impresa di Terni ci si aspettava un grande Fano. Invece, l’Alma crolla in casa per 3-0 contro il Sudtirol, nel turno infrasettimanale, e resta inguaiata ai limiti della zona playout. Il primo brivido del match lo regala dopo 8 minuti il centrocampista granata Lulli, che dopo una grande azione personale calcia male e Offredi para senza troppe difficoltà. Il Sudtirol risponde al 21’ con Tait che calcia di prima intenzione dal limite raccogliendo una respinta corta della retroguardia fanese ma la conclusione finisce alta sopra la traversa. Alla mezzora è il Fano ad andare vicino al vantaggio con un diagonale sempre di Lulli che termina di poco a lato. Il match si sblocca al 42’ quando Lulli perde palla dando il via ad una ripartenza fulminante del Südtirol: De Rose serve Tait che solo davanti a Sarr non può fallire l’appuntamento dell’1-0. E nella ripresa gli ospiti chiudono i conto dopo appena tre minuti: Morosini scodella una palla in area da calcio d’angolo dove trova Vinetot che di testa stacca più in alto di tutti. Mister Epifani corre subito ai ripari optando per un quadruplo cambio inserendo Tascone, Ndiaye, Lazzari e Da Silva per Selasi, Acquadro, Lulli e Scardina ma la trama del match non cambia. A un quarto d’ora dalla fine Ferrante ci prova dal limite, ma non inquadra la porta. Poco dopo Ndiaye centra la traversa con un pregevole pallonetto, poi Scardina non riesce nel tap in. Al 38′ arriva il tris del Sudtirol:  è Morosini a far scendere i titoli di coda su un match che il Fano deve dimenticare al più presto per rimettersi subito nella giusta carreggiata.

Condividi su:
Calcio Serie C – Fano battuto in casa dal Sudtirol - panoramica

Sintesi: Al Mancini finisce 3-0 per gli ospiti e i granata vengono ancora una volta risucchiati nella zona pericolosa della classifica

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.