VeraTV

 Ultime notizie

Offida si ferma per l’ultimo saluto a Valerio Cicconi

Offida si ferma per l’ultimo saluto a Valerio Cicconi
febbraio 10
12:21 2019

Il silenzio composto fra i banchi e le lacrime che spezzano il ritmo della preghiera. Lacrime di dolore per un uomo ucciso in una sera di metà inverno da uno schianto che si poteva e doveva evitare. Una terribile carambola lungo la Mezzina ha spezzato la vita del medico offidano Valerio Cicconi. A salutarlo, nella chiesa della Collegiata, c’erano i colleghi, gli amici, i parenti ed i genitori distrutti da un enorme dolore.

A consolarli, dinanzi al quel feretro coperto di colorate gerbere, è stato Padre Luigi Toscano.

Nella sua omelia ha detto: “Tutti mi hanno parlato di Valerio in maniera positiva e infatti vedo la chiesa piena di gente per lui. Oggi Dio piange anche per tutti i caduti sulla strada, i caduti in guerra, che muoiono senza nessuna colpa.

E poi, rivolto ai genitori, ha esclamato: “Valerio non ci sarà più a casa ma Valerio è con noi, è presente, è con Dio, ha trasferito la sua residenza”.

Il giorno del dolore per Offida in un week-end che ha visto sospendere ogni festeggiamento di Carnevale proprio in segno di rispetto ed in ricordo del medico del Mazzoni di Ascoli.

Ad Offida vive anche Luigino Nespeca, il professore che avrebbe causato l’incidente. Viaggiava sulla sua Citroen con un tasso alcolemico di 1.7. Il quarantanovenne è  finito agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale. L’insegnante dell’istituto tecnico Capriotti di San Benedetto è assai provato da quanto accaduto e dalla tragedia che si è consumata sulla Mezzina. Lunedì mattina comparirà davanti al giudice per le indagini disciplinari del tribunale, Annalisa Giusti, per l’udienza di convalida dell’arresto Nel frattempo gli inquirenti, coordinati dal sostituto Mara Flaiani, stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dello schianto per accertare le eventuali responsabilità.

Condividi su:
  • 599
    Shares
Offida si ferma per l’ultimo saluto a Valerio Cicconi - panoramica

Sintesi: Padre Luigi Toscano: "Una preghiera per tutte le vittime della strada"

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.