VeraTV

 Ultime notizie

San Benedetto – La “Golf bianca” usata per i furti in Vallata trovata a Porto d’Ascoli

San Benedetto – La “Golf bianca” usata per i furti in Vallata trovata a Porto d’Ascoli
febbraio 21
16:13 2019

Era stata abbandonata a Porto d’Ascoli con all’interno ancora tutti gli arnesi da scasso e 4 ricetrasmittenti la Golf Bianca a cui la Polizia aveva dato la caccia due sere fa. Con la loro fuga e l’inseguimento a folle velocità tra Superstrada e Salaria, avevano creato il panico sulle strade picene dopo aver commesso un furto in appartamento a Pagliare del Tronto. Era accaduto nella serata del 19, quando il proprietario dell’appartamento aveva visto gli autori del fatto allontanarsi a bordo di una VW Golf GTI bianca. Dopo un lungo inseguimento l’autovettura, risultata rubata a Roma era stata intercettata sulla costa da una Volante, ma con pericolose manovre i ladri erano riusciti a far perdere le proprie tracce. Fin da subito il personale della Squadra Mobile ha perlustrato la zona costiera prediligendo le vie parallele al lungomare, con residence e abitazioni in affitto temporaneo, notoriamente utilizzate da bande di ladri in trasferta. I fuggitivi, probabilmente consci di essere ormai braccati, hanno abbandonato la Golf ricercata in una via secondaria di Porto d’Ascoli, forse con l’intenzione di riprenderla una volta calmatesi le acque. Il personale investigativo dopo diverse ore di appostamenti senza esito ha posto sotto sequestro il mezzo trovano al suo interno: mole elettrica, taglia sbarre metalliche, grimaldelli, leve e piedi di porco. Cosa che fa intuire l’esistenza di un gruppo specializzato nei furti in appartamento. Il fatto che la Golf sia stata rubata nella Capitale fa intuire che persone ricercate provengano dal Lazio. Ma le indagini proseguono, anche per scoprire eventuali basisti in zona, e non si escludono importanti sviluppi investigativi derivanti dall’attività tecnica che il locale Gabinetto di Polizia Scientifica sta svolgendo sull’autovettura e sull’attrezzatura sequestrata. Al momento sono al vaglio degli investigatori alcuni furti commessi nei giorni precedenti che avrebbero potuto avere come autori la stessa “banda della Golf Bianca”.

Condividi su:
  • 86
    Shares
San Benedetto – La “Golf bianca” usata per i furti in Vallata trovata a Porto d’Ascoli - panoramica

Sintesi: All'interno arnesi da scasso e 4 ricetrasmittenti

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tercas-notte-musei
pubblicità