VeraTV

Calcio Serie B – L’Ascoli batte il Pescara e ipoteca la salvezza

Calcio Serie B – L’Ascoli batte il Pescara e ipoteca la salvezza
aprile 07
17:28 2019

Tre rigori. Due per l’Ascoli e uno per il Pescara. Il derby dell’Adriatico, allo stadio Del Duca, è stato deciso dai tiri dal dischetto. E, dopo 96 minuti ricchi di emozioni, a festeggiare è stata la squadra di Vivarini. L’Ascoli batte il Pescara per 2-1 e, portandosi a 39 punti in classifica, ipoteca la salvezza e si mette al sicuro. Vivarini punta su Ciciretti e Ninkovic alle spalle di Ardemagni. In difesa c’è Rubin a sinistra, con Valentini centrale. Pillon non recupera Brugman e a centrocampo schiera Memushaj, Bruno e Crecco, tridente offensivo con Marras, Mancuso e Sottil. Parte bene il Picchio. Al 3′ ci prova Addae, palla alta di poco. Il ghanese ci riprova poco dopo, ma neanche in questo caso centra lo specchio della porta. Al 24′ Arrdemagni tenta la rovesciata, ma Fiorillo para senza problemi. Tre minuti dopo risponde il Pescara con un missile di Mancuso che esce di un soffio. Al 31′ punizione a giro di Memushaj, pallone che scheggia la parte esterna del palo. Al 34′ Cavion tocca Sottil in area. L’arbitro assegna il penalty e Mancuso porta in vantaggio gli abruzzesi. Al 40′ il rigore arriva anche per l’Ascoli: fallo di Gravillon su Ardemagni, dagli undici metri Ninkovic è un cecchino e non sbaglia. Nella ripresa la gara è ancor più divertente. Al 4′ Ninkovic centra la traversa con una bella conclusione dal limite, mentre al quarto d’ora è Fiorillo ad esaltarsi deviando miracolosamente in corner il tiro ravvicinato di Ardemagni. Poco dopo Ascoli vicino al vantaggio: Rubin serve Ninkovic, ma il serbo fallisce clamorosamente a due passi dalla porta. Al 36′ Ciciretti tenta il tiro a giro, la palla sfiora l’incrocio e termina a lato. Ma il gol del Picchio arriva a cinque minuti dal triplice fischio: Memushaj tocca la palla di mano. Dal dischetto Ciciretti batte Fiorillo e fa esplodere il Del Duca. Il Pescara si butta tutto in avanti, Pillon inserisce anche Monachello, ma la difesa bianconera regge e per l’Ascoli sono tre punti fondamentali.

 

Condividi su:
Calcio Serie B – L’Ascoli batte il Pescara e ipoteca la salvezza - panoramica

Sintesi: Al Del Duca apre le marcature Mancuso per gli abruzzesi. Poi la rimonta del Picchio con i rigori realizzati da Ninkovic e Ciciretti

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tercas-notte-musei
pubblicità