VeraTV

Calcio Serie C – In casa Samb si pensa al mercato, ecco chi se ne andrà

Calcio Serie C – In casa Samb si pensa al mercato, ecco chi se ne andrà
maggio 14
10:52 2019

È durata meno di quanto preventivato, è finita peggio di quanto lecito aspettarsi. Cala il sipario sulla stagione 2018/2019 della Samb che se ne va, battuta dal Sudtirol, al primo turno dei playoff di girone. Un finale deludente al Druso di Bolzano degno coronamento dell’andamento generale. E ora ci si concentra su quelli che sono gli interessi extra-campo, messi in standby nel finale di campionato. In primis, a tener banco, è il dubbio circa la permanenza del patron Franco Fedeli. Estremamente amareggiato dopo la sconfitta ha rilasciato poche dichiarazioni, tra cui una laconica e rappresentativa: “Il mio tempo a San Benedetto è finito”. Parte così la ruota degli imprenditori interessati e delle cordate in contatto. Da qui sorge la questione: Chi compra la Samb, cosa si prende? Un marchio, qualche divisa rimasta in magazzino e il settore giovanile. Della prima squadra, invece, resta poco: Pegorin, Miceli, Rapisarda, Rocchi, Gelonese, Zaffagnini e Di Massimo. Poi i giovani Bove, De Paoli, Panaioli, Brunetti e Davide Di Pasquale. Il difensore abruzzese, infortunatosi nella trasferta di Verona, ultima gara giocata in questo campionato, ora è tornato ad allenarsi con i compagni. Il rompete le righe non è stato ancora deciso. Con le valigie in mano e lo svincolo dietro l’angolo ci sono alcuni pezzi pregiati come Celjak e Ilari e gli eterni incompiuti Calderini e Russotto, decisivi molto meno di quanto previsto. Lasceranno la Samb il 30 giugno anche Sala e Rinaldi, Caccetta, Cecchini, Biondi e Signori. Se ne va pure il bomber Francesco Stanco, spesso oggetto di critiche, ma con un bagaglio di 12 reti all’attivo: la miglior stagione tra i professionisti. Tanti, quindi, i punti di domanda in una società pronta alla rivoluzione ma, come la tifoseria, alle prese con la ferita ancora fresca di una stagione deludente.

Condividi su:
Calcio Serie C – In casa Samb si pensa al mercato, ecco chi se ne andrà - panoramica

Sintesi: Dopo la sconfitta di Bolzano, che ha sancito l'eliminazione dei rossoblù dai playoff, tiene banco anche la questione della cessione societaria da parte del patron Fedeli

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tercas-notte-musei
pubblicità