VeraTV

 Ultime notizie

Elezioni comunali – Ad Ascoli vota solo il 16,48%, boom a Montemonaco e Rotella

Elezioni comunali – Ad Ascoli vota solo il 16,48%, boom a Montemonaco e Rotella
maggio 26
14:15 2019

Ci sono 1.277.492 elettori marchigiani che, fino alle 23, potranno scegliere chi eleggere al Parlamento Europeo. I riflettori, però, restano accesi su Ascoli. Unico capoluogo di provincia chiamato a scegliere il nuovo sindaco e, con esso, il nuovo consiglio comunale. In corsa ci sono sette candidati Piero Celani con sei liste e l’appoggio di Tajani e parte di Forza Italia, Alberto Di Mattia con la compagine di giovani Fuori dal Tunnel, Giorgio Ferretti con Osa e Casapound, Marco Fioravanti con dieci liste a suo sostegno e l’alleanza del centrodestra tra parte di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega. Pietro Frenquellucci con quattro liste espressione del centrosinistra e del Pd. Emidio Nardini, vicino all’area di centrosinistra e sostenuto dal gruppo Ascolto e Partecipazione e Massimo Tamburri espressione del Movimento 5 Stelle. Alle urne sono chiamate 42.408 persone e la tendenza è apparsa buona sin dalle prime ore del mattino.

Alle 12 la percentuale di votanti per le comunali era del 16,48% contro il 19,16 a livello provinciale.  E proprio Ascoli è la città in cui, in termini percentuali, si è registrato il minor afflusso di elettori. Il Comune di cui si è votato di più è Montemonaco con il 29,9, seguito da Rotella con il 29, 31. Buono anche il dato di Montedinove che si attesta quasi al 26%.

Mentre per Monteprandone e Folignano, i due comuni più grandi dopo Ascoli ma non sopra i 15mila abitanti, la percentuale è la stessa: 21,4%. Non è previsto il ballottaggio in nessun’altra realtà ascolana fatta eccezione per il capoluogo.

I seggi chiuderanno alle 23. Subito dopo inizierà lo spoglio delle schede partendo da quelle per le europee. Domani alle 14 inizierà quello per le Regionali e le Comunali. Anche oggi, giornata di votazione, vige il “silenzio elettorale”.

Condividi su:
Elezioni comunali – Ad Ascoli vota solo il 16,48%, boom a Montemonaco e Rotella - panoramica

Sintesi: A Montenove alle urne quasi il 26%. Monteprandone e Folignano fermi al 21,4.

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità