VeraTV

 Ultime notizie

San Benedetto – Il Tar boccia lo stoccaggio del gas

San Benedetto – Il Tar boccia lo stoccaggio del gas
giugno 11
16:22 2019

Questa centrale non s’ha da fare. Né ora né mai. Il Tar del Lazio ha respinto il progetto della Gas Plus ponendo, per il momento, la parola fine su una vicenda che si protrae da circa nove anni.

Il tribunale ha accolto il ricorso del Comune contro il Ministero dell’Ambiente ritenendolo “fondato”, anche prendendo in esame gli aspetti “di pericolosità sismica nella concessione di stoccaggio gas “San Benedetto del Tronto” alla luce dello sciame sismico verificatosi nel 2016.

Con questa decisione il tribunale ha annullato, di fatto, tutta una serie di atti che la società francese ed il ministero dell’ambiente avevano portato avanti. In primis Via e Vas cioè Valutazione di Impatto Ambientale e Valutazione ambientale strategica.

In sostanza il Tar dà ragione al Comune perché la documentazione a favore dell’impianto teneva conto della classificazione sismica del marzo 2015 quando San Benedetto era zona 3. Ora, secondo nuovi studi, la Riviera delle Palme, alla luce anche di quanto accaduto nel 2016, sarebbe zona 2, ben più pericolosa.

A questo il tribunale somma anche che non si tratterebbe, come in passato di aprire pozzi pieni di metano ma di andare a riempire pozzi esistenti con gas metano. Una operazione di “iniezione” che potrebbe minare la pubblica sicurezza. Dunque il Tar boccia io toto quanto disposto dal Ministero dell’Ambiente.

Tale classificazione assegnata nel mese di marzo 2015 al Comune ricorrente sarebbe superata, in ragione degli ultimi eventi sismici che hanno interessato l’area a partire dall’agosto 2016, per cui il territorio si troverebbe ora in zona 2.

Il Tribunale ha anche condannato Ministero, Regione Marche e Gas Plus al pagamento delle spese di giudizio in favore del Comune di San Benedetto del Tronto (6mila euro).

Condividi su:
San Benedetto – Il Tar boccia lo stoccaggio del gas - panoramica

Sintesi: La Riviera, dopo il sisma del 2016, è zona 2 e non più zona 3

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.