VeraTV

 Ultime notizie

Festa a Monticelli per Fioravanti: “Lavoriamo tutti insieme per Ascoli”

Festa a Monticelli per Fioravanti: “Lavoriamo tutti insieme per Ascoli”
giugno 17
11:36 2019

La giunta entro la settimana. Il consiglio comunale entro la fine di giugno. Marco Fioravanti stringe i tempi mentre i tasselli vanno faticosamente al loro posto. Ci sono ostacoli che il più giovane sindaco nella storia di Ascoli dovrà superare: le quote rosa e gli equilibri con gli alleati nella composizione dell’esecutivo. Inizialmente aveva pensato di inserire tre sole donne. Ora, memore del caso di Firenze dove il giudice ha azzerato la giunta, il primo cittadino avrebbe aperto all’ipotesi di quattro donne. Ci sarebbero, in sostanza, Monica Acciarri (delega alle politiche sociali), Donatella Ferretti (cultura), una fra Maria Luisa Volponi e Laura Trontini e la leghista Monia Vallesi sponsorizzata dalla deputata Giorgia Latini. Cadrà quindi una testa al maschile e probabilmente sarà quella di Massimiliano Di Micco al quale era stato promesso l’assessorato al commercio. Altro problema da affrontare sarà quello del ruolo di vice sindaco. Il testa a testa sarebbe fra Dario Corradetti e Gianni Silvestri che, però, dovrebbe rinunciare alla delega ai Lavori Pubblici. Quest’ultima finirebbe nelle mani del recordman Marco Cardinelli con oltre 500 preferenze. Sulla Presidenza del Consiglio resta il testa a testa fra il leghista Nico Stallone che, comunque, preferirebbe l’assessorato allo sport, è l’avvocato Alessandro Bono. Intanto, durante la festa a Monticelli per la vittoria elettorale, Fioravanti ha lanciato un appello all’unità.

Condividi su:
Festa a Monticelli per Fioravanti: “Lavoriamo tutti insieme per Ascoli” - panoramica

Sintesi: Giunta entro la settimana. Consiglio entro il mese.

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.