VeraTV

 Ultime notizie

Roseto – Resta in coma il benzinaio aggredito a Cologna

Roseto – Resta in coma il benzinaio aggredito a Cologna
luglio 14
11:13 2019

E’ in coma e versa in gravi condizioni in rianimazione all’ospedale Mazzini di Teramo Gianfranco Pigliacampo, il 50enne gestore della stazione di servizio che si trova a Cologna spiaggia e che ieri è stato aggredito da un avventore. Pigliacampo è stato colpito con un pugno, il colpo gli ha fatto perdere l’equilibrio causandogli una caduta e con la testa è andato a sbattere contro il cordolo. L’agressore, un 38enne di Roseto degli Abruzzi, è poi fuggito salvo presentarsi nel pomeriggio alla stazione dei carabinieri accompagnato dal suo avvocato.

TUTTI I DETTAGLI NEL TG ABRUZZO DELLA 14 E DELLE 19.30

 

Condividi su:
Roseto – Resta in coma il benzinaio aggredito a Cologna - panoramica

Sintesi: Colpito con un pugno, è caduto a terra sbattendo il capo

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.