VeraTV

 Ultime notizie

Teramo – Insulta la suocera su facebook, condannato a tre mesi

Teramo – Insulta la suocera su facebook, condannato a tre mesi
settembre 11
11:30 2019

Insulta l’ormai ex suocera su Facebook, definendola una “vecchia bagascia” e si becca una condanna a tre mesi con l’accusa di diffamazione. Protagonista, un 50enne teramano finito a processo dopo la denuncia di ex moglie ed ex suocera, entrambe destinatarie di un post ritenuto diffamatorio e pubblicato dall’uomo sulla propria bacheca social. Sì, perchè la diffamazione non fa sconti se si consuma su Facebook o qualsiasi altra piattaforma social. Sempre diffamazione è, visto il potenziale che un post diffamatorio ha di raggiungere un numero indeterminato di persone. L’uomo oltre che di diffamazione è finito a processo anche per stalking e minacce di morte nei confronti della ex moglie. Secondo l’accusa sostenuta dalla Procura il 50enne avrebbe postato sul suo profilo Facebook, con tanto di nomi, particolari riguardanti una storia sentimentale della sua ex scrivendo che la suocera sapeva della relazione della figlia. Una storia «coperta», si legge nel capo d’imputazione, «per farla partire in vacanza con lui tenendole i figli. Nel post incriminato si legge: “Ora tutti sapete che mia suocera è una vecchia bagascia priva di qualsiasi principio o morale”. L’uomo è stato condannato dal Tribunale di Teramo per diffamazione aggravata.

Condividi su:
Teramo – Insulta la suocera su facebook, condannato a tre mesi - panoramica
0out of 5
L'aveva definita "vecchia bagascia"
0 Very Poor
0 out of 5
Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.