VeraTV

 Ultime notizie

Calcio Serie B – L’Ascoli batte lo Spezia e vola in testa alla classifica

Calcio Serie B – L’Ascoli batte lo Spezia e vola in testa alla classifica
settembre 25
11:54 2019

Sognare, adesso, si può. E i tifosi bianconeri sono già in estasi. L’Ascoli, nel turno infrasettimanale, batte lo Spezia con un netto 3-0, al Del Duca, e vola clamorosamente in testa alla classifica di serie B. Una grande prestazione, quella offerta dal Picchio, che conquista la terza vittoria consecutiva e permette alla città di sognare davvero in grande. E’ ancora settembre, è vero, e il campionato è lungo, ma se i presupposti sono questi, beh, allora ci sarà da divertirsi. Zanetti punta sempre sul 4-3-1-2 con Leali confermato in porta e la difesa formata da Pucino, Brosco, Gravillon e D’Elia. A centrocampo ci sono Gerbo, Piccinocchi e Padoin con Ninkovic sulla trequarti alle spalle di capitan Ardemagni e Da Cruz. Passano appena due minuti e Ardemagni viene toccato in area da Ramos. Per l’arbitro non ci sono dubbi, è rigore, e dal dischetto Ninkovic non sbaglia. La reazione dello Spezia arriva al 23′ con una conclusione di Mora che sfiora il palo e termina sul fondo. Alla mezz’ora doppio colpo di tacco di Padoin e Ninkovic, si invola D’Elia, ma il suo cross è troppo sul portiere. Nel finale di frazione, Gyasi impensierisce Leali in un paio di occasioni, ma lo Spezia di fatto non si rende mai pericoloso. E l’Ascoli, in contropiede, è devastante. Così, nel recupero, Pucino imbecca Da Cruz, che davanti a Krapikas realizza il suo quarto gol in campionato, con un tocco sotto davvero da stropicciarsi gli occhi. A inizio ripresa, i liguri restano in dieci: espulso Ramos per doppia ammonizione. All’8′, Ninkovic su punizione centra il palo, poi la palla finisce tra le braccia del portiere. Poco dopo ci prova D’Elia, dopo una bella azione personale, ma Krapikas è attento e netralizza. Al quarto d’ora ecco il tris del Picchio: Da Cruz serve un assist perfetto ad Ardemagni, il capitano batte il portiere e va ad esultare sotto la curva. L’Ascoli regala spettacolo e sfiora il quarto gol in diverse circostanze, soprattutto con Gerbo. Nel finale Leali sbaglia il controllo con i piedi e poi atterra Ragusa che lo pressa. Il rigore, però, viene sprecato da Ricci, che calcia sulla traversa. L’Ascoli vince e convince. E lunedì prossimo farà visita alla Cremonese.

Condividi su:
Calcio Serie B – L’Ascoli batte lo Spezia e vola in testa alla classifica - panoramica

Sintesi: Il 3-0 dei bianconeri porta le firme di Da Cruz, Ardemagni e Ninkovic. Grande prestazione, quella della squadra di Zanetti

Tags

Articoli simili

2 commenti

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità