VeraTV

 Ultime notizie

Muore a 34 anni, stroncata da infarto, davanti alla figlioletta

Muore a 34 anni, stroncata da infarto, davanti alla figlioletta
ottobre 09
13:30 2019

34 anni, madre. Perde la vita domenica pomeriggio, nella sua casa a Montesilvano, a Villa Carmine. Aveva appena fatto la doccia alla figlia di sette anni, stava andando ad asciugarle i capelli quando, nel tragitto tra il bagno e la camera, ha accusato un malore e si è accasciata a terra. La sua bambina ha assistito alla scena. Terrorizzata, prima ha cercato di svegliare la mamma e poi è corsa a chiedere aiuto a un vicino di casa. Immediato l’arrivo del 118, ma per Astrid Petrella, è così che si chiamava, non c’è stato nulla da fare. A stroncare la vita della giovane donna è stato un infarto. A confermarlo è l’autopsia eseguita martedì mattina. La notizia è stata diffusa dal Quotidiano Il Centro.
Un tragico destino, toccato anche al fratello di Astrid, deceduto a 40 anni in un
supermercato, anche lui davanti al figlio. Un fatto che risale a circa 20 anni fa. La donna si sottoponeva spesso a delle visite mediche, ma non sono mai state riscontrate anomalie nel suo cuore, né altri problemi fisici particolari. Origianaria di Pescara, Astrid viveva a Montesilvano con il marito, spesso fuori casa per lavoro, e con la figlia. Ultimamente era in cerca di occupazione. Ha sempre lavorato nel campo della ristorazione. Ora famigliari e amici piangono la sua morte.

Condividi su:
Muore a 34 anni, stroncata da infarto, davanti alla figlioletta - panoramica

Sintesi: Vittima una 34enne di Pescara residente a Montesilvano

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità