VeraTV

 Ultime notizie

San Benedetto – Caos in stazione per una rissa, passeggeri fatti scendere dal treno

San Benedetto – Caos in stazione per una rissa, passeggeri fatti scendere dal treno
ottobre 27
11:32 2019

Un marocchino, due italiani e un giovane di origini argentine sono stati identificati per una rissa andata in scena venerdì pomeriggio sotto al tunnel della stazione ferroviaria. A quanto pare l’acceso diverbio finito a spintoni è nato tra giovanissimi, tutti ventenni che dopo la sfuriata sono saliti sul regionale diretto ad Ancona.

La capotreno, vista la malaparata, e temendo che la lite potesse riaccendersi in viaggio ha precauzionalmente fatto scendere tutti i passeggeri dal convoglio. A quel punto tutti i pendolari sono rimasti a terra fino all’arrivo del treno successivo diretto nel capoluogo dorico, almeno mezzora dopo. Ma non è scattata la denuncia perché non risulta l’interruzione di pubblico servizio.

Sul posto sono intervenuti oltre agli agenti della Polizia Ferroviaria anche i carabinieri di San Benedetto.

Dai controlli effettuati in settimana nello scalo ferroviario, le forze dell’ordine hanno sorpreso anche una vecchia conoscenza: un 25enne fermano che nonostante il foglio di via dal territorio sambenedettese era tornato a frequentare la zona. Infine nel bar della stazione un 34enne di origini romene, si è impossessato di un cellulare dimenticato sul bancone da un altro cliente.

Il ladro ha ingannato la barista dicendo che quel telefonino era suo, poco dopo però si è presentato il legittimo proprietario ed è venuto fuori l’inganno. Il derubato che era in partenza, ha denunciato solo dopo il fatto, ma grazie alle telecamere di videosorveglianza è stato incastrato il ladro. Il telefono è stato recuperato già nel pomeriggio e restituito al legittimo proprietario.

Condividi su:
San Benedetto – Caos in stazione per una rissa, passeggeri fatti scendere dal treno - panoramica

Sintesi: Ritrovato in poche ore il cellulare rubato al bar dello scalo ferroviario

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità