VeraTV

 Ultime notizie

Alba Adriatica – Morte Francesco Cardinale, autopsia affidata a Cristian D’Ovidio

Alba Adriatica – Morte Francesco Cardinale, autopsia affidata a Cristian D’Ovidio
ottobre 28
18:01 2019

Torna a casa con ferite alla testa. Viene ricoverato all’ospedale di Teramo e lì muore per una crisi respiratoria. Sul decesso del 76enne Francesco Cardinale indagano i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica. Nel pomeriggio di venerdì il pensionato è stato protagonista di una violenta lite dinanzi alla stazione di Alba Adriatica. Un diverbio partito – sembrerebbe – solo per questioni calcistiche e nulla più. I famigliari si domandano se dopo l’alterco si sia passati dalle parole alle mani. E a questa domanda potrà rispondere solo il dottor Cristian D’Ovidio che è stato nominato dalla pm Francesca Zani affinché compia l’autopsia sul corpo dell’uomo. Entro domani l’esame dovrebbe essere svolto. Tutto nasce dal fatto che il 76enne pare presentasse degli ematomi alla testa. Nel frattempo la persona con cui Cardinale ha discusso è stata iscritta, come atto dovuto, nel registro degli indagati. Essendo, infatti, l’autopsia un esame irripetibile, si vuole garantire la presenza anche di suoi consulenti all’esame autoptico.  Secondo una prima ricostruzione, in quel venerdì Francesco si sarebbe recato allo Juventus Club, nei pressi della stazione di Alba. Qui avrebbe incontrato la persona con cui ha iniziato il violento alterco. I testimoni hanno riferito di urla e di un bicchiere che – l’altro – avrebbe minacciato di scagliargli addosso. Forse qualche spintone? Non è dato saperlo al momento. Così come non si può sapere se il pensionato possa essere caduto a terra, battendo la testa mentre discuteva o mentre era in sella alla sua bici. A far scattare l’inchiesta è stata una denuncia presentata dai famigliari. Quegli ematomi alla testa sono suonati strani ai parenti che ora vogliono vederci chiaro.

Condividi su:
Alba Adriatica – Morte Francesco Cardinale, autopsia affidata a Cristian D’Ovidio - panoramica

Sintesi: Il 76enne morto per ematomi alla testa

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità