VeraTV

 Ultime notizie

Calcio Serie C – Samb ko a Reggio Emilia tra le polemiche

Calcio Serie C – Samb ko a Reggio Emilia tra le polemiche
novembre 04
10:17 2019

Ancora una volta la Samb si ritrova a fare i conti con una sconfitta. Stavolta le colpe dei rossoblù incidono poco. Alla luce soprattutto di un finale di gara da bollino rosso. Al gol del pareggio, che sembrava già stretto, agguantato da Scappini, arriva la beffa a tempo scaduto con l’incornata di Marchi e la carica di Rozzio su Fusco. Passiamo ai fatti del campo. Montero ritrova Orlando e Frediani, tra i pali, a sorpresa fiducia a Lorenzo Fusco, giovane classe 2001. La Samb riesce a mettere all’angolo gli avversari fin dal primo minuto ribattendo occasione su occasione. La prima arriva dai piedi di Cernigoi che colpisce la traversa al 7’ minuto. Cresce la Reggiana che in due occasioni incrocia la strada dell’esordiente estremo difensore rossoblù, pronto nella risposta. Corner per la Samb al 20’. Volpicelli batte e pesca dentro Biondi che non riesce, per poco, a trovare lo specchio della porta. Gli fa eco Cernigoi, in chiusura di frazione, con un buon avvitamento di testa, ma anche in questo caso la palla finisce sul fondo. Dopo il rientro dagli spogliatoi servono una ventina di minuti per carburare, ma la Samb lo fa alla grande. Gelonese sull’esterno dell’area di rigore riceve e finta il tiro, si allarga verso Orlando che tiene il possesso e dai 20 metri fa partire un bolide che fulmina Narduzzo. La Regia accusa il colpo ma non molla, Alvini in panchina si sbraccia mentre Montero predica calma. Succede poi tutto nel finale: scattato il minuto 87’ la Samb si fa trovare scoperta, la retroguardia in difficoltà non riesce ad arginare l’offensiva di casa portata da Brodic. La prima conclusione è preda di Fusco che respinge di piede; la sfera arriva a Scappini che libera tutta la rabbia firmando l’1-1. Carella assegna 5 minuti di recupero, da prolungare con l’inserimento di Carillo da parte di Montero. La Regia prova il tutto per tutto. Al 96’ appena scoccato, arriva un angolo per i padroni di casa. Nell’area della Samb regna l’anarchia. La sfera arriva lunga sul secondo palo, Rozzio prolunga mentre Scappini contrasta irregolarmente Fusco. Il portiere interviene male sulla sfera e il fallo sembra chiaro. Non lo è per Carella di Bari e Pappagallo di Molfetta che lasciano festeggiare una insperata vittoria alla Reggiana. Finisce tra le polemiche bollenti di un dopo partita accesissimo. La Samb si chiude nel silenzio stampa dopo la quarta  sconfitta consecutiva. Testa al Rimini, ora, prossimo avversario dei rossoblù, domenica al Riviera delle Palme.

Condividi su:
Calcio Serie C – Samb ko a Reggio Emilia tra le polemiche - panoramica

Sintesi: I rossoblù di mister Montero perdono 2-1 nel recupero, anche a causa di un errore arbitrale per una carica sul portiere non vista dal direttore di gara

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità