VeraTV

 Ultime notizie

Omicidio Albertini – Pena confermata a Chirico in Cassazione, altro passaggio per Giobbi

Omicidio Albertini – Pena confermata a Chirico in Cassazione, altro passaggio per Giobbi
novembre 08
12:45 2019

Era a terra, in Piazza del Popolo, nel cuore di Ascoli, mentre gli sferravano calci e pugni. Subito dopo l’aggressione, maturata per screzi e voci, si è rialzato ed è tornato a casa. Nella notte il malore, la corsa all’ospedale e i traumi, importanti, che avevano già fatto il loro corso. E’ morto all’ospedale Mazzoni di Ascoli Giovanni Albertini. Era il 18 febbraio 2016 ed aveva 58 anni. Poche ore prima era stato protagonista di una lite dinanzi ad un bar. E quei colpi lo hanno ucciso. A distanza di tre anni e mezzo è arrivata la pronuncia della Cassazione. Gli ermellini hanno confermato la pena a 12 anni per Danilo Damiano Chirico,50enne di Francavilla Fontana ex collaboratore di giustizia, ed hanno disposto la trasmissione degli atti alla Corte d’Appello di Perugia per rideterminare quella a carico di Giobbi. Il 49enne commerciante ascolano aveva ottenuto 11 anni ed 8 mesi ma non doveva, secondo la Cassazione, essere tenuta da conto la recidiva perché Giobbi era stato sì condannato in passato ma per altro genere di reato. Una pronuncia che, di fatto, conferma però l’impianto accusatorio:  in due hanno agito ed in due sono colpevoli di  omicidio preterintenzionale in concorso, aggravato dai futili motivi, dalla crudeltà e dalla minorata difesa della vittima.

Condividi su:
Omicidio Albertini – Pena confermata a Chirico in Cassazione, altro passaggio per Giobbi - panoramica

Sintesi: Per il commerciante stralciata la recidiva

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Terca 300×250
pubblicità