VeraTV

 Ultime notizie

San Benedetto – Vendita ex scuola Curzi, blitz delle Fiamme Gialle in Comune

San Benedetto – Vendita ex scuola Curzi, blitz delle Fiamme Gialle in Comune
novembre 12
12:16 2019

Tanto tuonò che piovve. E’ proprio il caso di dirlo in questa giornata uggiosa nella quale le Fiamme Gialle sono arrivate in borghese al Comune di San Benedetto del Tronto. Ad entrare in azione in mattinata i militari, della sezione di polizia giudiziaria della Guardia di Finanza della Procura di Ascoli Piceno che avrebbero bussato in particolare agli uffici del Settore Lavori Pubblici per raccogliere documenti utili probabilmente al cosiddetto “caso Assenti”.

Il blitz dei finanzieri sembrerebbe infatti un primo effetto dell’esposto presentato da Flavia Mandrelli sul conflitto di interessi dell’assessore Andrea Assenti  nel caso della vendita della scuola Curzi, che per stessa ammissione dell’esponente della Giunta è stata acquistata da un’Ati, in cui figura anche un suo cugino di primo grado Mirco Assenti, quando la legge obbliga gli amministratori a non avere alcun tipo di rapporto con parenti fino al quarto grado.

La consigliera di minoranza, come annunciato nell’ultimo consiglio comunale, e anche ai nostri microfoni si è quindi recata nelle ultime ore in Tribunale per depositare il fascicolo sulla presunta “parentopoli” del vicesindaco chiedendone le dimissioni. Ora la battaglia da politica diventa legale. Con lo stesso assessore ai Lavori Pubblici pronto a difendersi dalle accuse con una contro-querela verso la minoranza.

Condividi su:
San Benedetto – Vendita ex scuola Curzi, blitz delle Fiamme Gialle in Comune - panoramica

Sintesi: Dopo l'esposto della Mandrelli sulla presunta "parentopoli" Assenti, si muove la Procura

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.