VeraTV

 Ultime notizie

Un mare di cocaina in Riviera, la Polizia arresta banda italo-albanese

Un mare di cocaina in Riviera, la Polizia arresta banda italo-albanese
dicembre 17
18:46 2019

La Squadra Mobile di Ascoli Piceno ha chiuso il cerchio sull’operazione ‘Ciudad Perdida’, arrestando sei persone, indagandone 19 e sequestrando 3,5 kg di cocaina più quasi 60 mila euro in contanti.

Si tratta di una banda italo-albanese il cui vertice faceva base in Riviera, tra San Benedetto e Grottammare, seppure la droga arrivasse dall’Olanda.

Già dalle prime ore del mattino la Squadra Mobile di Ascoli Piceno, guidata dalla dirigente Peroni, in collaborazione con i colleghi di Roma e del reparto prevenzione crimine di Pescara, ha eseguito le sei ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip di Ascoli su richiesta della locale Procura per reati legati al traffico di internazionale di cocaina e al traffico di armi da guerra.

Tutta l’indagine era partita il 29 novembre 2018 con l’alt imposto ad un tir al confine col Brennero: al suo interno c’erano di 9 chili di cocaina purissima, 4 mitragliatori, 4 pistole e 230 cartucce.

Condividi su:

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.