VeraTV

 Ultime notizie

San Benedetto – I carabinieri “pescano” il pusher del Mercato ittico

San Benedetto – I carabinieri “pescano” il pusher del Mercato ittico
gennaio 14
09:20 2020

Oltre mezzo etto di eroina eliminata dalla piazza dello spaccio rivierasco grazie all’ennesimo blitz antidroga dei carabinieri di San Benedetto del Tronto che stavolta hanno fatto irruzione al Mercato ittico comunale.

L’operazione ha portato all’arresto di un 33enne algerino che i militari del capitano Marco Vanni seguivano da tempo in quanto uno dei potenziali pesci grossi, da cui si rifornivano gli eroinomani della zona. Il giovane senza fissa dimora, gravitava tra Martinsicuro e Grottammare dove si spostava in autobus o a bordo del suo scooter.

Lunedì aveva parcheggiato il mezzo in zona portuale, esattamente in via Colombo, ed è lì, sotto alla sella, che i militari del Norm hanno trovato gran parte dei circa 65 grammi di eroina sequestrati.

Ma solitamente il nascondiglio utilizzato dal pusher era la bocca da dove tirava fuori le palline di droga pronte alla consegna. Lunedì aveva appena ceduto 4 dosi ad un assuntore all’interno mercato ittico, un 43enne sambenedettese che è poi stato segnalato alla Prefettura. Mentre l’algerino è finito in carcere a Marino del Tronto per spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi su:
San Benedetto – I carabinieri “pescano” il pusher del Mercato ittico - panoramica

Sintesi: Arrestato algerino: nascondeva la droga in bocca o nel motorino, sequestrati 65 grammi di eroina

Tags

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

veratv 300×90 TGM
veratv 300×90 TGA
pubblicità