Notizie di Cronaca

La vittima era una tredicenne con la quale chattava sul web

Macerata - Condannato un bidello trovato con foto porno di minorenne

11 giugno 2013 20:24




Il Tribunale di Macerata ha condannato un bidello di 67 anni di Trapani ad un anno e quattro mesi di reclusione perché aveva convinto una 13 enne di Macerata, con la quale chattava sul web, a inviargli delle foto in cui si mostrava senza abiti. Questo in cambio di alcune ricariche telefoniche da 10 euro. La vittima si era lasciata convincere perché l'anziano le aveva detto di avere soltanto 20 anni: una bugia avvalorata dalla foto di un giovane sconosciuto che le aveva postato. L'uomo dovrà anche risarcire la giovane con 10 mila euro (5 mila euro la provvisionale per la madre).


TAGS: macerata , bidello , teramo , trapani , vera tv , vera , tv , bugia , ricariche telefoniche , minorenne nuda ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 1814 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV