Notizie di Cronaca

Monsignor Conti ringrazia tutti per la vicinanza dimostrata a seguito degli attentati

Fermo - Bombe nelle chiese, solidarietà dell'Imam al Vescovo

24 maggio 2016 19:05




"Non lasciarti vincere dal male, ma vinci con il bene il male". Il vescovo di Fermo Luigi Conti rompe il silenzio e ringrazia per le manifestazioni di vicinanza arrivate da ogni dove: dal nuovo Prefetto di Fermo Mara di Lullo che ieri ha fatto visita all’Arcivescovo, dal sindaco Paolo Calcinaro che in un'intervista a Repubblica ha detto: <Questi malviventi hanno fallito. Con le bombe nelle parrocchie hanno messo in mostra tutte le belle cose che i nostri preti fanno per gli emarginati, italiani e non". Solidarietà è arrivata anche dalla Comunità islamica del Piceno con in testa l’Imam Labdidi Abdellah. Così come parole di conforto sono state pronunciate anche dai Vescovi marchigiani. E, nei ringraziamenti, per gli attestati di solidarietà, Monsignor Conti non dimentica nemmeno i giornalisti e i mezzi di comunicazione che, dando un risalto nazionale all’accaduto, “ci hanno fatto sentire un sostegno anche dal di fuori dei confini dell’Arcidiocesi”. 


TAGS: fermo , monsignor conti , bombe chiese , solidarietà imam , Labdidi Abdellah , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera tv

 
Letta 415 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV