Notizie di Cronaca

Donati al comune di Arquata due gruppi elettrogeni

Sisma - Solidarietà anche dai genitori di due piloti morti nello scontro dei tornado

10 ottobre 2016 10:24




Non si fermano le scosse ma neanche la solidarietà per le vittime del terremoto del 24 agosto scorso.  Due gruppi elettrogeni sono infatti stati donati al Comune di Arquata del Tronto dai familiari dei capitani Piero Paolo Franzese e Mariangela Valentini, deceduti nello schianto dei tornado sopra i cieli di Ascoli, insieme ai colleghi Alessandro Dotto e Giuseppe Palminteri. Era l’agosto 2014.
L'acquisto dei due gruppi elettrogeni è avvenuto tramite una raccolta fondi da loro organizzata e con il contributo anche dei volontari della protezione civile. A coordinare l'operazione benefica il Comune di Venarotta, dove è stato eretto un monumento in memoria dei quattro piloti dell'Aereonautica militare.
Il sindaco venarottese Fabio Salvi ha inoltre consegnato al collega di Arquata Aleandro Petrucci un minibus coprendo, attraverso contribuzioni di associazioni e cittadini, anche le spese per la sua messa in strada (revisione, immatricolazione, tagliando, assicurazione, bollo). La ditta Esaote di Genova ha invece messo a disposizione del Comune di Acquasanta Terme un ecografo di ultima generazione portatile e un defibrillatore. 


TAGS: ascoli piceno , sisma , terremoto , tornado , solidarietà , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 462 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Supermercati Elite PicenAmbiente NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV