Notizie di Cronaca

Sta meglio il 35enne proprietario del box in via Cimetta andato a fuoco a causa di un cortocircuito

Ancona - Tenta di domare un incendio ma rimane intossicato

13 novembre 2016 11:08




Rimane intossicato mentre cerca di domare l’incendio divampato nel suo garage. Ha rischiato un 35enne di Ancona, proprietario del box in via Cimetta, ad Ancona, andato a fuoco sabato mattina. A originare il rogo un cortocircuito all’asciugatrice. In pochi istanti le fiamme hanno intaccato tutto il locale. Il 35enne, tra i primi ad intervenire, ha cercato di spegnere l’incendio con un estintore ma ad un certo punto l’aria si è fatta irrespirabile. “Non voleva uscire preoccupato di quello che poteva accadere – racconta un vicino di casa che era con lui e lo ha messo in salvo, trascinandolo fuori quando, intossicato dal fumo, il proprietario ha accusato un malore. Sul posto i vigili del fuoco con tre autopompe e un’autoscala.  


TAGS: ancona , incendio , rogo , via cimetta , vigili del fuoco , intossicazioane ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 226 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Supermercati Elite PicenAmbiente NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV