Notizie di Cronaca

A Rocca Santa Maria le prime stalle provvisorie post-sisma

Valle Castellana - Dalla raccolta della carta un fondo di 34mila euro per i terremotati

14 dicembre 2016 23:15




Trentaquattromila euro. E' quanto il COMIECO fa arrivare al Comune di Valle Castellana per finanziare interventi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma. Un'iniziativa che unisce l'importanza della buona raccolta differenziata alla solidarietà concreta in favore dei terremotati. Il sindaco Vincenzo Esposito, sulla propria pagina Facebook, non esita a ringraziare il consorzio per "il grande gesto di generosità e vicinanza. Un grazie agli italiani che hanno differenziato, raccogliendo più carta e...ora facciamo tutti un grande sforzo per differenziare di più i rifiuti. Tanta carta. e aiutiamo l'ambiente". Un valido motivo in più per impegnarsi nella raccolta differenziata...Intanto a Rocca Santa Maria, come testimoniano le foto pubblicate dal governatore Luciano D'Alfonso, "sono in corso di ultimazione, sotto la supervisione della Protezione civile regionale, i lavori per la realizzazione delle prime piazzole destinate ad ospitare le stalle degli allevatori danneggiati dal recente sisma. Altri lavori verranno presto iniziati a Capitignano e Valle Castellana. I moduli che ospiteranno le stalle provvisorie - di cui è stazione appaltante la Regione Lazio - sono stati acquistati dal Dipartimento politiche agricole della Regione Abruzzo"


TAGS:
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 493 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Supermercati Elite PicenAmbiente NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV