Notizie di Cronaca

In vista dell'Appello un segnale di sostegno alla famiglia del commerciante di pesce ucciso nel maceratese

San Benedetto - "Giustizia per Pietro Sarchiè", striscione fuori dal Comune

21 marzo 2017 14:14




Un grande striscione per chiedere giustizia per Pietro Sarchiè. Qualcuno lo ha apposto fuori dal Comune di San Benedetto la scorsa notte. Un segnale di vicinanza alla famiglia del commerciante di pesce sambenedettese in vista del processo d’appello fissato, dalla Corte d’Assise di Ancona, per il 29 marzo. La moglie Ave Palestini e i figli della vittima Yuri e Jennifer si troveranno di nuovo faccia a faccia con gli assassini del loro caro: Giuseppe e Salvatore Farina, padre e figlio, già condannati all’ergastolo dalla Corte d’Assise di Macerata per l'omicidio avvenuto il 18 giugno 2014 nell'alto maceratese.  Ma il timore più grande dei familiari della vittima è che in Appello le pene vengano ridotte per i due killer catanesi.


TAGS: san benedetto , veratv , omicidio sarchiè , processo appello , felice franchi , francesco voltattorni , avvovcati , salvatore farina , gisueppe farina , killer
 

di Redazione, Fonte: Vera tv

 
Letta 111 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Templaria Festival Hotel Villa Luigi Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV