Notizie di Cronaca

Dietro di sé una lunga scia di furti, braccato dai carabinieri

Porto Sant'Elpidio - Arrestato Viktor il "russo"

20 maggio 2017 12:56




Dopo varie denunce sono scattate le manette ai polsi del giovane russo che nelle ultime settimane aveva lasciato dietro di sé una lunga scia di furti.
Il 26enne, Viktor O. S. tossicodipendente e senza fissa dimora,  era specializzato in furti di soldi e alimenti. Tra i locali forzati con un piede di porco e poi derubati ci sono infatti la bottega del buongustaio in via Milano, lo chalet Konkobà e il supermercato Eurospin, tutti a Porto Sant’Elpidio e la ricettazione di un furgone rubato a Porto San Giorgio. 
Spesso però i danni risultavano superiori al bottino. La fuga avveniva spesso in bicicletta, ma ora la primula rossa è stata braccata a Lido Tre Archi dai carabinieri del Nor in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura. Ora si trova recluso a Fermo.


TAGS: Porto Sant'Elpidio , arresto , furti , il russo , carabinieri , tossico , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera tv

 
Letta 6183 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Hotel Villa Luigi Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV