Notizie di Cronaca

La giovane crede sia una donna e gli riferisce segreti intimi

Senigallia - Pedofilo adesca via chat una sedicenne

10 giugno 2017 16:57




Aveva iniziato a chattare, su Facebook, con un profilo femminile. Credeva di aver trovato un'amica, una confidente, una persona cara alla quale affidare i suoi segreti più intimi. Ed, invece, dall'altra parte dello schermo c'era un uomo, un pedofilo. La protagonista di questa disavventura è una 16enne di Senigallia. Aveva conosciuto la presunta amichetta su Facebook e passavano ore a chattare, raccontandosi anche episodi intimi e dettagli della loro vita privata. Senza mai arrivare a richieste esplicite di carattere sessuale. L'uomo, però, fremeva dalla voglia di incontrare la 16enne così le ha chiesto un appuntamento su Facebook: "Vieni a Pescara, conosciamoci". Ha giocato tutte le sue carte, spiegando alla ragazzina di essere un maschio e più grande di lei. Per la 16enne, dopo lo choc iniziale, nulla sembrava cambiato e la giovanissima era intenzionata a conoscere, comunque, il suo amico di tastiera. A scongiurare il peggio e salvarla, prima che fosse troppo tardi, è stato il Consultorio famigliare. Un normale colloquio avuto in uno sportello dedicato ai ragazzi e collegato alle scuole. La ragazzina ha parlato di tante cose irrilevanti. Poi è passata a riferire di questo rapporto esclusivo e totalizzante con la sua migliore amica. Rapporto che non si era interrotto nemmeno quando aveva appreso di chattare con un uomo. Con lui si scambiava il messaggio del buongiorno. Con lui chattava subito dopo la scuola. Con lui trascorreva ore davanti alla tastiera fino a notte fonda. Se il personale del consultorio ha salvato la giovane, è stata, però, la stessa ragazzina a salvare il suo aguzzino.  Gli ha scritto: "Ho parlato di te al Consultorio". E da lì è scomparso. Ora indaga la polizia postale. 


TAGS: senigallia , chat , sedicenne ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 145 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV