Notizie di Cronaca

Nello scoppio morirono i maceratesi Chiara Magnamassa e Riccardo Maglianesi

Milano - Esplosione di via Brioschi, Pellicanò condannato all'ergastolo

19 giugno 2017 18:43




E' stato condannato all'ergastolo Giuseppe Pellicanò, il pubblicitario arrestato per aver svitato il tubo del gas della cucina del suo appartamento provocando un'esplosione nella palazzina di via Brioschi a Milano.

Era il giugno 2016 e uccise la sua ex compagna Micaela Masella, la coppia di vicini di casa marchigiani, Chiara Magnamassa e Riccardo Maglianesi, ferendo gravemente le sue due bimbe. Lo ha deciso il gup Chiara Valori nel processo abbreviato. La condanna è per strage e devastazione. Il giudice ha anche disposto la decadenza della patria potestà verso le figlie.

Oltre 2 milioni di euro complessivi di provvisionale ai famigliari delle vittime. Il magistrato è uscito dopo tre ore dalla camera di consiglio. Alle 13,30 ha letto la condanna per Pellicanò e si è riservata 60 giorni per le motivazioni. Il 52enne ha ascoltato la sentenza sembrando impassibile.

Il suo legale farà ora ricorso in appello. Il pm Elio Ramondini durante la sua requisitoria aveva chiesto l’ergastolo.  Soddisfatti i famigliari di Chiara e Riccardo che, tramite i loro legali, avevano portato avanti una battaglia per ottenere giustizia. I loro ragazzi erano stati vittime collaterali di un gesto che mirava a punire Micaela e le sue bambini. La mattina di domenica 12 giugno 2016 alle 8,45 una tremenda esplosione sventrò l’appartamento in cui Giuseppe Pellicanò aveva vissuto con la moglie che poi lo aveva lasciato.  

Il violento scoppio devastò anche la casa vicina in cui vivevano Chiara e Riccardo. Le indagini avevano subito portato al 52enne Pellicanò, fuori di sé dopo la separazione.


TAGS: milano , esplosione , scoppio , chiara magnamassa , riccardo maglianesi , pellicanò , elio ramondini
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 582 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

Hotel Villa Luigi Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV