Notizie di Cronaca

Il 21enne è morto sul colpo, feriti non gravemente gli altri due coetanei

Senigallia – Accoltella l’ex e il suo amico poi si lancia nel vuoto dal 4° piano

28 luglio 2017 13:29





Un’altra tragedia legata a un rapporto finito male. Non sopportava che la sua ragazza lo avesse lasciato, per questo ieri, intorno a mezzanotte, un 21enne di Senigallia ha accoltellato la sua ex e un amico di questa, entrambi coetanei dell'aggressore, e si è lanciato nel vuoto. Il giovane è morto sul colpo; l'altro è ancora ricoverato in ospedale, e non è in pericolo di vita, mentre la ragazza è stata dimessa dopo le cure. 
È accaduto in un condominio di quattro piani in via Podesti, appena fuori del centro storico, a ridosso della Statale Adriatica, dove la giovane vive con i genitori. 
Il 21enne, dopo un litigio con l'ex fidanzata, e dopo aver aggredito lei e l'amico con un coltello, è salito sulla terrazza condominiale e si è lasciato cadere nel vuoto. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Non vi sarebbero dubbi sui motivi del gesto, che sono esclusivamente di carattere sentimentale. 


TAGS: senigallia , cronaca , tentato omicidio , femminicidio , suicidio , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera tv

 
Letta 446 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV