Notizie di Cronaca

Il campione di Tavullia ha già mosso qualche passo e vuole tornare in sella ad ottobre in Giappone

Ancona – “The Doctor” già fuori dall’ospedale, Rossi dimesso dal Torrette

2 settembre 2017 10:57





Valentino Rossi è stato dimesso questa mattina dall'ospedale di Torrette di Ancona, dov'era ricoverato dopo un intervento per la frattura di tibia e perone. Il campione, che ha passato una notte tranquilla e ha anche mosso i primi passi aiutandosi con delle stampelle, è stato trasferito in un Centro di riabilitazione che resta per il momento top secret. 
Ma come sempre nel suo stile Valentino Rossi non demorde: anche oggi, uscendo dall'ospedale di Torrette in carrozzina, accompagnato dai suoi familiari, il campione ha confermato l'obiettivo di tornare a correre il più presto possibile, al Gp del Giappone di metà ottobre, se non ad Aragon a fine settembre. Questo nonostante lo stop obbligato di 30-40 giorni, tanti quanti - ha ribadito questa mattina il medico che l'ha operato, Raffaele Pascarella, direttore dell'Unità operativa di Ortopedia e Traumatologia - sono necessari per la ripresa. Potrà tornare a correre così presto? Hanno chiesto i giornalisti al medico: "Non ho la sfera di cristallo - ha risposto Pascarella - Dipende da lui, se se la sente. Ma quando si va in moto non basta schiacciare l'acceleratore, le gambe servono". Valentino continuerà ad essere seguito dall'equipe dell'Ortopedia di Ancona, dove tornerà a fare le visite di controllo.


TAGS: ancona , valentino rossi , pascarella , torrette , dimesso , veratv
 

di Redazione, Fonte: Vera tv

 
Letta 159 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV