Notizie di Cronaca

Al padre Ciruzz o'milionario si sarebbe ispirata la serie Gomorra

Grottammare - Il latitante in manette era un fedelissimo di Cosimo Di Lauro

16 settembre 2017 17:57




Il blitz dei carabinieri che ha portato all'arresto del latitante Salvatore Esposito non è passato inosservato in un tranquillo giovedì di fine estate a Grottammare, dov’è comunque presente una numerosa comunità campana. Qui il 40enne avrebbe trovato ospitalità e copertura, ma è ancora da chiarire da parte di chi.

L’attività dei carabinieri di san Benedetto, coordinata dal comando provinciale di Ascoli Piceno, va dunque avanti, ma questo arresto dimostra l’attenzione verso forme delinquenziali, come appunto la camorra, che potrebbero infiltrarsi in un territorio relativamente tranquillo, ma che da anni non è più un’isola felice.

L’esponente della camorra, una volta vicino ai Prestieri ed è considerato un fedelissimo del boss Cosimo Di Lauro, primogenito dei figli del boss Paolo. Unica nota di colore, in questa notizia di cronaca, è che l'arrestato si chiama Salvatore Esposito, come l'attore che interpreta Genny Savastano, il figlio del boss di Gomorra.  E proprio Paolo Di Lauro, detto Ciruzz o'milionario, al cui clan era affiliato il 40enne arrestato a Grottammare sarebbe il “Pietro Savastano” della realtà. Sulla sua figura e sulla faida di Scampia tra il clan Di Lauro e gli scissionisti avrebbe trovato ispirazione la serie tv Gomorra.  

(in foto Cosimo Di Lauro)


TAGS: grottammare , camorra , salvatore esposito , arresto , latitante , carabinieri , gomorra , veratv , rossella luciani ,
 

di Redazione, Fonte: Vera Tv

 
Letta 2042 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?

PicenAmbiente Santo Stefano Riabilitazione NEPI arredamenti Mail Express Poste Private CityPoste Payment LepidoRent banner Pubblicità su VeraTV