VeraTV canale 79

Giunta Spazzafumo, primo giorno. Nuovo Piano Regolatore e in Regione con Fioravanti per il Piceno

Giunta Spazzafumo, primo giorno. Nuovo Piano Regolatore e in Regione con Fioravanti per il Piceno
ottobre 29
13:00 2021

Presto altri aggiornamenti e foto. Su Tg Marche di Vera Tv ore 18.30 e 19.30 le interviste

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Presentazione della giunta Spazzafumo. Di seguito le dichiarazioni del sindaco e dei nuovi assessori.

Antonio Spazzafumo: Ho preso il tempo necessario perché era a disposizione, siamo un gruppo che ha obiettivi ambiziosi. Già dopo questa prima settimana sono entrato in contatto con gli uffici comunali dove stiamo entrando in sintonia. Sono molto emozionato del mio ruolo, non ho perso tempo perché mi sto incontrando con persone che hanno incarichi importanti. Stamattina ho parlato con Marco Fioravanti, sindaco di Ascoli, e sono sicuro che anche con lui troveremo le sinergie per il Piceno.

All’inizio della prossima io e Marco Fioravanti andremo insieme in Regione e cercheremo di conoscere le persone che sono utili alla causa di San Benedetto e del Piceno. Sono abituato a lavorare così, non mi piace tergiversare, vedremo cosa porteremo avanti nei prossimi mesi. Accetteremo ovviamente anche le critiche purché siano costruttive.

Domattina ho un appuntamento con il dirigente Coccia per verificare qual è la situazione delle videocamere. Non abbiamo ancora parlato della Picenambiente.

Ho chiesto anche al sindaco di Ascoli, che conosco e che stimo e credo la cosa sia reciproca, di accompagnarmi in Regione, andremo a trovare il presidente Acquaroli ma nell’immediato ho chiesto a Marco di sollecitare la Regione sulle problematiche della Sanità. Anche lui ha capito che su San Benedetto occorre cambiare registro.

Sul Piano Regolatore l’abbiamo sempre detto in campagna elettorale che non vogliamo più procedere a varianti. Andremo a ripensare la San Benedetto del futuro, ci sarà uno studio a monte per arrivare ad un progetto finale.

La scelta di Gabrielli all’Urbanistica è dovuta al fatto che ha seguito tutto il percorso del nostro tavolo elettorale nell’Urbanistica con Cinzia Camaioni.

Nel momento in cui si fanno delle scelte ho parlato chiaro con tutti: ho espresso il mio pensiero e quello che la città ci chiedeva. Prima ho messo davanti le esigenze della città e poi la mia visione: certo, qualcuno è rimasto fuori ma sono persone che hanno accettato senza neanche voler discutere, ma saranno in Consiglio Comunale e lavoreranno con noi.

Per quanto riguarda la Segreteria aspetterò un attimo, quando arriverà l’esigenza la prenderemo in considerazione, nel frattempo risparmiamo qualche soldino.

Per la Presidenza del Consiglio il nostro candidato sarà Eldo Fanini.

Per il Gran Pavese rossoblu ci riuniremo a breve perché la nostra intenzione è di farlo anche quest’anno.

Lina Lazzari, assessore Cultura e Pari Opportunità: “Le priorità sono due, la Festività del Natale e la stagione teatrale da programmare, anche se c’è sempre l’incognita Covid. Sono animata dalle migliori intenzioni, sicuramente è un settore che si rapporta in modo trasversale anche con altri assessorati con cui collaboreremo. L’altro discorso è quello culturale da riprogrammare assieme alle associazioni di San Benedetto. Infine c’è il tema dell’Istruzione, ci sono molte possibilità per valorizzare i vari istituti scolastici di San Benedetto anche dal punto di vista strutturale. Spero di trovare nel Pnrr qualche linea di azione e di finanziamento”.

Bruno Gabrielli, assessore Urbanistica e Viabilità: “E’ una grande responsabilità, ringrazio tutti i componenti delle nostre liste. San Benedetto ha delle grandi aspettative su di noi e questo ci induce ad affrontare con tanta determinazione il percorso amministrativo. Intendiamo portare avanti la rivisitazione del Piano Regolatore Generale, è un obiettivo ambizioso, contiamo di raggiungerlo facendo squadra”.

Riguardo i lavori allo stadio Riviera delle Palme, Gabrielli spiega: “Occorrerà valutare bene la richiesta della Powergrass Srl che chiede 466 mila euro, ci confronteremo attentamente con i dirigenti. Se c’è la disponibilità della ditta di fare una transazione la valuteremo”.

Laura Camaioni, assessore Attività Produttive: “E’ il settore trainante della città, dobbiamo agire tutti insieme per far ripartire San Benedetto”.

Cinzia Campanelli, Sport, Turismo e Protezione Civile: “Anche io ringrazio Spazzafumo: questa giunta è frutto di un grande gruppo, una coalizione che si è spenta per un ideale, quello di portare un cambiamento nella nostra città. Io cercherò di fare il meglio e mettermi a servizio della città.”

Tonino Capriotti, vicesindaco, Lavori Pubblici e Ambiente: “Non era semplice questo nostro progetto. Non partiamo dall’anno zero per quello che riguarda i lavori pubblici: la pista ciclabile sull’Albula per cui dobbiamo finire anche il secondo tratto, il lungomare e la scuola di via Ferri e soprattutto la Piscina. Ringrazio chi c’è stato prima di me e soprattutto progetteremo la San Benedetto del futuro, ovvero l’area Ballarin e tanto altro. L’impegno sarà totale”.

Domenico Pellei, Bilancio, Partecipate e Politiche Comunitarie: “Ho ringraziato Antonio con un messaggio alle 1.10 e mi ha ringraziato all’1.13. Noi possiamo mettere in campo il nostro lavoro. Non cambiano i problemi ma cambia il metodo. Ci siamo già messi in moto. Per le Politiche Comunitarie abbiamo già un appuntamento con la Regione nel pomeriggio ad Ascoli, i fondi europei sono raddoppiati rispetto al 2014-2020, quasi 700 milioni per tutta la Regione”.

Andrea Sanguigni, Politiche Sociali e Politiche Giovanili: “Ringrazio il sindaco per questo incarico, c’è tanto da fare e lo faremo assieme ai cittadini. Cercheremo anche di coinvolgere i giovani, ho la sensazione che per molti ragazzi attualmente ci sia poco da fare in questa città”.

Articoli simili

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono commenti al momento, vuoi inserirne uno?

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Banner Su 79 c’è VeraTV 300×250
Banner Tercas 300×250
DonneGlamour.tv 300×250
Scarica APP